Udine Atto

Partecipazione alle attività di studio del progetto europeo BUMP – Boosting Urban Mobility Plans. (N. 2015/00381)

Delibera della Giunta comunale N° 2015/00381 del 17 novembre 2015

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
16.11.2015
  • 17.11.2015
  • approvato


Firmatari

  • Enrico Pizza
    Assessore alla Mobilità e all'Ambiente
    Monitorato da 8 cittadini

Testo

LA GIUNTA COMUNALE


Premesso che l’Area Science Park - Consorzio per l’Area di Ricerca scientifica e tecnologia di Trieste ha proposto al Comune di Udine di partecipare al bando per l’adesione all’iniziativa promossa all’interno del progetto europeo BUMP (Boosting Urban Mobility Plans) in materia di mobilità e trasporti, e che l’attività prevista consiste nell’effettuazione di visite di studio presso le città che hanno redatto il piano di mobilità urbana sostenibile usufruendo delle risorse messe a disposizione dal progetto;

Premesso inoltre che i costi di viaggio e accomodamento sarebbero totalmente coperti dal progetto e che è prevista la partecipazione di una sola persona, individuabile necessariamente in un funzionario tecnico di grado senior o un politico in posizione rilevante all’interno dell’Amministrazione;
Premesso che il progetto prevede l’effettuazione di una sola visita da effettuarsi nei mesi di febbraio e marzo 2016 in una città da scegliersi all’interno di quelle che hanno fatto parte del progetto, vale a dire:

ITALIA: Pavia, Pordenone, Prato, Ravenna

BULGARIA: Kardzhali, Pleven

SPAGNA; Ciudad Real, Huelva, Rivas Vaciamadrid

ROMANIA: Bistriţa, Ploiesţi

REGNO UNITO: Bristol City Council, Gloucestershire County

REPUBBLICA CECA: Zlìn.

UNGHERIA: Pécs, Salgòtarjàn, Szèkesfehérvàr

POLONIA: Biała Podlaska

Considerato che le linee programmatiche per il mandato di questa Amministrazione Comunale fanno propri gli obiettivi della mobilità sostenibile e che è nelle intenzioni della stessa procedere alla stesura del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, ideale prosecuzione del Piano Urbano della Mobilità approvato nel 2011;

Considerato inoltre che eventuali contenuti contabili saranno quantificati con successivi provvedimenti in relazione all’accoglimento del progetto;

Visto il rapporto dell’Ufficio “U.O. Tecnica del Traffico” di data 16 novembre 2015;

Visto il Decreto del Sindaco n. 137 del 17/12/2014, avente ad oggetto “Attribuzione dell'incarico di direzione del Dipartimento gestione del Territorio, delle Infrastrutture e dell'Ambiente a decorrere dal 1° gennaio 2015 e fino al 31 dicembre 2015”, con il quale, tra l'altro, si individua l’ing. Marco Disnan, in qualità di direttore del Dipartimento del Dipartimento gestione del Territorio, delle Infrastrutture e dell'Ambiente, a sostituire la Dirigente del Servizio Mobilità arch. Barbara Gentilini, nel caso di assenza o impedimento di quest'ultima, nell'attività amministrativa generale di propria spettanza;
Visto il Decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti locali” e ss.mm.ii.;

Visto il parere favorevole, espresso ai sensi dell'art. 49, c. 1 del D.Lgs. 267/2000, dal Direttore del Dipartimento Gestione del Territorio, delle Infrastrutture e dell’Ambiente, ing. Marco Disnan e conservato agli atti presso l’Ufficio proponente,

Dato atto che il presente provvedimento non comporta riflessi contabili per l’Ente,
D E L I B E R A

di autorizzare il Servizio Mobilità a presentare domanda di partecipazione al bando in oggetto;
di individuare l’Assessore alla Mobilità, dott. Enrico Pizza, a partecipare alle visite di studio in caso di accoglimento della domanda di partecipazione.
L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.