Udine Atto

Approvazione, in via sperimentale e provvisoria, di una tariffa forfetaria giornaliera di sosta sulla via Lodovico Uccellis. (N. 2016/00399)

Delibera della Giunta comunale N° 2016/00399 del 13 ottobre 2016

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
6.10.2016
  • 13.10.2016
  • approvato


Firmatari

  • Enrico Pizza
    Assessore alla Mobilità e all'Ambiente
    Monitorato da 8 cittadini

Testo

LA GIUNTA COMUNALE

Richiamate:

la Deliberazione del C.C. n. 87 d’ord. del 16/07/2001, con la quale veniva approvata la convenzione – contratto di servizio per la gestione della sosta a pagamento, a raso ed in struttura, da parte di SSM S.p.A.;

la Convenzione rep. 171 del 30/07/2001 (della durata di anni 20) per l’affidamento in gestione alla Società SSM S.p.A. della gestione della sosta a pagamento nel Comune di Udine, ed in particolare modo l’art. 7 della medesima, nella quale si stabilisce che “le tariffe verranno determinate dal Comune” e con la quale veniva affidato a SSM S.p.A. la gestione dei parcheggi in struttura siti in via Magrini, Andreuzzi, Caccia, Vascello, Crispi, p.le Venerio e Moretti, oltre alla gestione della sosta a pagamento a raso;

la Deliberazione del C.C. n. 65 d’ord. del 08/06/2010, con la quale il Consiglio ha approvato le linee di indirizzo di integrazione del contratto di servizio sottoscritto tra Comune e SSM S.p.A. prevedendo l’inclusione del parcheggio di piazza 1° Maggio tra le strutture di sosta da affidare in gestione a SSM S.p.A.;

la Deliberazione di Giunta Comunale n. 392 d’ord. del 29/10/2010, con la quale è stata approvata la bozza del contratto tra Comune di Udine e SSM S.p.A. per la realizzazione e gestione di una autorimessa interrata in Piazza 1° Maggio;

l’atto Rep. 801 del 31/01/2011 con il quale il Comune affidava a SSM S.p.A., in qualità di concessionario, la realizzazione a proprie spese e la gestione del parcheggio interrato in conformità a quanto disposto dalla Deliberazione del Consiglio Comunale n. 65 del 08/06/2010 e nel rispetto del Piano Economico Finanziario del parcheggio che costituisce parte integrante della medesima convenzione;

Richiamate, altresì, le Deliberazioni di Giunta Comunale:

n. 168 d’ord. del 19/04/2016, con la quale, fra l’altro, la Giunta stabiliva di approvare il documento “Revisione delle tariffe della sosta a pagamento ed in struttura” datato Aprile 2016, redatto dal Servizio Mobilità – U.O. Tecnica del Traffico – con relativo allegato;

n. 348 d’ord. del 13/09/2016 con la quale si approvavano alcune determinazioni assunte da SSM S.p.A. nella seduta del proprio Consiglio di Amministrazione del 22 luglio 2016 riguardanti, tra le altre, la sperimentazione della gratuità della sosta in struttura in determinate fasce orarie;

Considerato che in questi primi mesi di attuazione del nuovo piano della sosta la maggior richiesta di abbonamento tramite lista d’attesa per il parcheggio in struttura “Caccia” non è diminuita e che la limitrofa via Lodovico Uccellis risulta ampiamente sottoutilizzata nella sosta su strada;

Ritenuto pertanto di incentivare la sosta lunga presso la via in oggetto tramite l’introduzione di una tariffa sperimentale forfetaria giornaliera pari ad € 1,50 (a fronte della tariffa giornaliera del vicino parcheggio in struttura “Caccia” pari ad € 2,00 in considerazione della mancanza di certezza della disponibilità di posteggi liberi lungo la via oggettivata rispetto al parcheggio in struttura) applicando la tariffa oraria di € 1,00 (già vigente) nell’orario 08.00 - 20.00;

Confermato che, essendo attualmente la via ampliamente sottoutilizzata con la formula della sosta oraria, la sperimentazione dovrebbe garantire maggiori introiti derivanti dalla preferenza degli utenti della sosta a tariffa giornaliera;

Precisato che il pagamento della tariffa forfetaria giornaliera, durante la fase sperimentale e provvisoria di cui alla presente proposta, potrà avvenire esclusivamente tramite parcometro;

Visti:

il Codice della strada ed il suo Regolamento di attuazione;

il D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i.;
Visti i pareri favorevoli, espressi ai sensi dell’art. 49, c.1 del D.Lgs. 267/2000, dalla Dirigente del Servizio Mobilità, arch. Barbara Gentilini, e dalla Responsabile del Servizio Finanziario, dott. Marina Del Giudice e conservati agli atti presso l’Ufficio proponente

D E L I B E R A

di introdurre – per le motivazioni in premessa citate - su via Lodovico Uccellis in fase sperimentale e provvisoria con decorrenza 18 ottobre 2016 una tariffa forfetaria giornaliera (il cui pagamento potrà avvenire esclusivamente a mezzo parcometro) pari ad € 1,50, applicando la vigente tariffa oraria di € 1,00 nell’orario 08.00 - 20.00;
di trasmettere il presente provvedimento alla Società Sistema Sosta e Mobilità S.p.A. per il seguito di competenza.

L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.