Udine Atto

Approvazione manifestazione fieristica "Formaggio & Ribolla" in piazza Venerio. (N. 2017/00056)

Delibera della Giunta comunale N° 2017/00056 del 14 febbraio 2017

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
6.2.2017
  • 14.2.2017
  • approvato


Firmatari

Testo

LA GIUNTA COMUNALE

Vista la proposta PG/E 0010952 della B.C.T. Service di Palla Maurizio con sede in via Corsica 12, Gorizia CF PLLMRZ76L17E098L e P.IVA 01154500316 pervenuta il 20.01.2017 con la quale si chiede di poter realizzare in città una manifestazione fieristica in piazza Matteotti con tema il formaggio e/o i prodotti affini derivanti dal latte abbinati al miele, a mostarde, marmellate e ai vini del territorio, dal 9 al 12 marzo 2017, con posizionamento di circa 12 casette in legno 3x3 mt. e una pagoda centrale 10x10 mt. con pavimento il legno sottostante;

Precisato che per piazza Matteotti dovrà esser assicurato, da parte dell’organizzatore, il rispetto delle linee guida approvate con delibera della Giunta Comunale n. 172 del 23/05/2012 e la messa in opera di tutto quanto necessario alla salvaguardia della piazza oltre che la pulizia della stessa alla conclusione dell’evento;

Atteso che in data è stata inoltrata apposita richiesta PG/U 0010952 del 2/2/2017 alla locale Soprintendenza contenente planimetria della manifestazione, modalità di allestimento e tipologia di strutture utilizzate;

Precisato che l’Organizzatore è pienamente responsabile del rispetto, in fase di allestimento e di svolgimento dell’evento, delle eventuali ulteriori prescrizioni stabilite dalla Sopraintendenza nonché delle  linee guida predisposte dal Dipartimento Infrastrutture e riassunte nell’allegato tecnico alla deliberazione giuntale n.45 del 18/02/2015;

Valutato che la manifestazione ha lo scopo di far conoscere ed apprezzare sempre più prodotti regionali e del territorio che tanto interesse stanno riscuotendo;

Atteso che la manifestazione si configura come mostra-mercato, ai sensi della L. R. 7/2003 “Disciplina del settore fieristico”, essendo limitata ad uno o più settori merceologici omogenei o connessi tra loro, aperta alla generalità del pubblico volta alla promozione e anche alla vendita immediata o differita dei beni e dei servizi esposti;

Visti il Regolamento per l’applicazione del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, il Regolamento per la concessione del patrocinio comunale ed il Regolamento per la realizzazione di manifestazioni fieristiche di rilevanza locale;

Visti inoltre il D. Lgs. 267/2000 e successive modifiche ed integrazioni ed il vigente Statuto comunale;

Visti i pareri favorevoli, espressi ai sensi dell’art. 49, c.1 del D.Lgs. 267/2000, dal Direttore del Dipartimento Gestione del Territorio, delle Infrastrutture e dell’Ambiente, ing. Marco Disnan e dalla Responsabile del Servizio Finanziario, dott. Marina del Giudice e conservati agli atti presso l’Ufficio proponente,

Ritenuto altresì la Giunta, contrariamente a quanto proposto, di spostare la manifestazione da piazza Matteotti a piazza Venerio,
D E L I B E R A

di approvare lo svolgimento della manifestazione fieristica organizzata dalla ditta B.C.T. Service di Palla Maurizio con sede in via Corsica 12, Gorizia CF PLLMRZ76L17E098L e P.IVA 01154500316, in piazza Venerio nelle giornate dal 9 al 12 marzo 2017 che dovrà assicurare il rispetto delle prescrizioni dettate dall’Amministrazione e dalla locale Sopraintendenza, qualora da quest’ultima richieste;

di precisare che:

l’organizzatore della manifestazione è la ditta B.C.T. Service di Palla Maurizio con sede in via Corsica 12, Gorizia CF PLLMRZ76L17E098L e P.IVA 01154500316 a carico del quale resta l’ottenimento di tutte le autorizzazioni necessarie alla svolgimento della manifestazione nonché la presentazione di idonea polizza assicurativa per danni a cose o persone in funzione dell’attività svolta;

la collocazione delle strutture espositive e gli allestimenti dovranno rispettare la planimetria definitiva depositata agli atti dell’Amministrazione contestualmente alla richiesta formale di occupazione di suolo pubblico, redatta in conformità alle normative vigenti;

gli allestimenti proposti dovranno essere conformi alle prescrizioni impartite dall’Amministrazione Comunale, nonché alle prescrizioni eventualmente formulate dalla  Soprintendenza;

l’utilizzo del suolo pubblico è subordinato  al pagamento del canone dovuto;

l’attività di vendita degli espositori non soggiace alla disciplina del commercio a posto fisso o su aree pubbliche;

la manifestazione, in materia di inquinamento acustico, dovrà rispettare il Regolamento Comunale per la disciplina delle attività; qualora non sia assicurato il rispetto dei limiti acustici di rumore fissati dal Piano Comunale di Classificazione Acustica andrà richiesta apposita autorizzazione in deroga, previa presentazione della domanda all’ufficio competente;
dovrà essere rispettata la conformità alle prescrizioni generali o particolari di legge o regolamento, ivi comprese le norme di sicurezza, prevenzione incendi e igienico sanitarie, se applicabili, a seguito delle modalità con cui viene regolata la manifestazione e in funzione delle attrezzature utilizzate, rispettando le prescrizioni eventualmente impartite dal Comando di Polizia Locale e dagli Uffici preposti.

L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.