Udine Atto

U.O.ATTIVITA’ CULTURALI – Convenzione per la realizzazione di grandi eventi musicali e di spettacolo presso gli spazi cittadini. (N. 2017/00086)

Delibera della Giunta comunale N° 2017/00086 del 07 marzo 2017

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
17.2.2017
  • 7.3.2017
  • approvato


Firmatari

Testo

LA GIUNTA COMUNALE

	Premesso che con decisione di Giunta n. 168 del 4 agosto 2016, l’Amministrazione Comunale, al fine di inserire stabilmente la città di Udine nei circuiti della programmazione nazionale e internazionale per la realizzazione di manifestazioni di spettacolo dal vivo, ha:

stabilito di effettuare un’attività esplorativa per individuare l’operatore economico mediante avviso di manifestazione d’interesse;

stabilito di pervenire ad una convenzione triennale che assicuri una programmazione continuativa negli spazi cittadini;

individuato gli spazi cittadini destinati all’attività di spettacolo e precisamente:

-	Stadio  “Friuli”

-	Palasport “Primo Carnera”

-	Piazza I Maggio

-	Piazzale del Castello

-	Teatro Nuovo Giovanni da Udine

stabilito le agevolazioni da concedere ai soggetti interessati così come di seguito riportate:

-	riduzione del 90% sul canone OSAP ai sensi dell’art. 27 c.3 del relativo Regolamento in caso di  utilizzo di piazza I Maggio;

utilizzo a titolo gratuito del Palasport “Primo Carnera” e del Piazzale del Castello, nonché dello Stadio Friuli nell’ambito della convenzione (cessione del diritto di superficie) stipulata con Udinese Calcio S.p.A.;

Atteso che in esecuzione della citata decisione giuntale con determinazione n. 1335 del 19 settembre 2016, veniva approvata la pubblicazione di un avviso per manifestazione di interesse finalizzato ad individuare un soggetto interessato a impegnarsi per una programmazione continuativa di concerti e spettacoli presso gli spazi cittadini;

Rilevato che in esito alla pubblicazione dell’avviso è stata esperita una procedura selettiva i cui atti sono stati approvati con determinazioni dirigenziali n. 1731 del 29 novembre 2016 e n. 65 del 25 gennaio 2017;

Precisato che a seguito della procedura selettiva è stato individuato nella Ditta Zenit s.r.l. di Ronchi (unica proposta pervenuta) il soggetto idoneo  interessato ad impegnarsi per una  programmazione triennale continuativa di concerti e spettacoli presso gli spazi cittadini, 

Ritenuto pertanto di prendere atto dell’esito della procedura esperita e della stipula con la Ditta Zenit S.r.l. di una  convenzione di durata triennale in conformità alla propria decisione n. 168 del 4 agosto 2016;

Visto il D.lgs n. 267/2000 

Visto il parere favorevole, espresso ai sensi dell'art. 49, c. 1 del D.Lgs. 267/2000, dal Dirigente del Servizio Integrato Musei e Biblioteche, dott. Romano Vecchiet, e conservato agli atti presso l’Ufficio proponente,


D E L I B E R A

di prendere atto dell’esito della procedura esperita finalizzata ad individuare un soggetto interessato a impegnarsi per una programmazione continuativa di concerti e spettacoli presso gli spazi cittadini e della conseguente stipula con la Ditta Zenit s.r.l., con sede in Ronchis (UD), via Igino Castellarin n. 28, di una convenzione di durata triennale, il cui testo è stato approvato con la citata determinazione n. 1731 del 29/11/2016;

di prendere atto che la stipula della convenzione in parola non comporta spese per l’Amministrazione Comunale e che gli eventuali mancati introiti derivanti dalla convenzione in oggetto saranno determinati successivamente, a fronte della programmazione annuale e al momento della scelta delle varie sedi;

di concedere il patrocinio dell’Amministrazione Comunale per le attività che verranno realizzate nell’ambito della suddetta convenzione.

L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.