Udine Atto

Approvazione dello schema di Bilancio di Previsione 2017/2019 (N. 2017/00079)

Delibera della Giunta comunale N° 2017/00079 del 07 marzo 2017

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
6.3.2017
  • 7.3.2017
  • approvato


Firmatari

  • Cinzia Del Torre
    Assessore al Bilancio e all'Efficacia organizzativa
    Monitorato da 6 cittadini

Testo

LA GIUNTA COMUNALE

Premesso che:

l’art. 174 del D. Lgs. N. 267 del 18.08.2000 stabilisce che lo schema di bilancio finanziario e il Documento Unico di Programmazione sono predisposti dall’organo esecutivo;

il Regolamento di Contabilità, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 68 del 25.07.2011, all’art. 6 prevede i termini per l’approvazione all’organo consiliare del Documento Contabile unitamente agli allegati di legge;

il termine per l’approvazione del Bilancio per l’esercizio in corso anche per i comuni del Friuli Venezia Giulia viene definito dalla normativa statale ed è fissato con D.L. 30/12/2016 n. 244 al 31 marzo 2017;

in data odierna è stato approvato l’aggiornamento del  DUP rispetto al Documento approvato dalla Giunta Comunale con atto n. 299 in data 22/07/2016; 

Verificato che: 

lo schema di bilancio di previsione 2017-2019 è stato redatto nel rispetto dei nuovi principi contabili generali sulla base di linee strategiche contenute nel documento unico di programmazione; 

le previsioni di bilancio 2017-2019 sono state elaborate nel rispetto dei vincoli di finanza pubblica;

Visti gli elaborati contabili allegati al presente provvedimento;

Visti i pareri favorevoli, espressi ai sensi dell'art. 49, c. 1 del D.Lgs. 267/2000, dal Dirigente del Servizio Finanziario, Programmazione e Controllo, nonché Responsabile del Servizio Finanziario, dott. Marina Del Giudice, e conservati agli atti,

D E L I B E R A

1) di approvare, per le motivazioni espresse in premessa, lo schema di bilancio di previsione 2017-2019, che forma parte integrante e contestuale del presente atto, ancorché non materialmente allegato e che si conserva agli atti;

2) di trasmettere lo schema di bilancio al Collegio dei Revisori per la predisposizione del parere di cui all’art. 239, primo comma lettera b) del D. Lgs. 267/2000.