Udine Atto

Civici Musei. Servizi Amministrativi 2. Stipula della convenzione con il Dipartimento di Studi Umanistici e del Patrimonio Culturale dell’Università di Udine. (N. 2017/00129)

Delibera della Giunta comunale N° 2017/00129 del 29 marzo 2017

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
22.3.2017
  • 29.3.2017
  • approvato


Firmatari

Testo

LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSO CHE

l’Università di Udine, ai sensi dell’art. 1 del proprio Statuto, promuove lo sviluppo e il progresso della cultura e delle scienze attraverso la ricerca, la formazione, la collaborazione scientifica e culturale con istituzioni italiane ed estere, contribuendo con ciò allo sviluppo civile, culturale, sociale ed economico del Friuli;

per la realizzazione dei propri obiettivi l’Università di Udine sviluppa la ricerca scientifica, svolge attività didattiche e sperimentali, anche con la collaborazione ed il supporto di soggetti sia pubblici che privati;

l’Università di Udine, per perseguire i propri fini istituzionali e per ricerche scientifiche di proprio interesse prioritario, può stipulare con terzi accordi di ricerca, anche con proprio eventuale apporto finanziario o logistico, in cooperazione, così come può accettare da terzi contributi per la ricerca in cooperazione;

il Dipartimento di Studi Umanistici e del Patrimonio Culturale dell’Università di Udine (DIUM) cura in particolar modo la ricerca storica, storico-artistica e archeologica nel territorio regionale anche attraverso la catalogazione e lo studio dei Beni storici, artistici e archeologici, 
al DIUM afferiscono docenti e ricercatori di discipline per lo studio della storia antica e dell’archeologia interessati all’analisi delle evidenze storiche e archeologiche presenti nel territorio regionale, sia a terra che in mare o nelle acque interne, secondo approcci innovativi volti alla ricostruzione dei contesti storici e culturali;
il Museo Archeologico, i Civici Musei e le Gallerie di Storia e Arte del Comune di Udine (Museo) ha fra i propri compiti istituzionali la conservazione, la ricerca scientifica sul territorio, lo svolgimento di attività editoriali e didattico-divulgative, e dispone di personale esperto e qualificato nel settore delle Scienze Archeologiche, di ricche collezioni, di banche dati sui propri materiali e di un centro di documentazione che comprende una Biblioteca specializzata e un ricco ed ordinato archivio fotografico;
Atteso che il DIUM e il Museo potranno collaborare nell’organizzazione di programmi comuni di ricerca, sia a breve che a lungo termine, che interessino l’attività di entrambe le Istituzioni, mediante singoli progetti, i cui contenuti e modalità di realizzazione verranno disciplinati da accordi specifici;

Vista quindi la necessità di instaurare un rapporto di collaborazione nel campo della conoscenza, tutela e valorizzazione dei reperti archeologici e del territorio friulano regolamentato da una Convenzione ad hoc della durata di 5 anni che prevede anche un Comitato per il coordinamento e l’attuazione degli accordi di cui sopra; 

Vista altresì la bozza di accordo concordata con il DIUM, il cui testo è parte integrante e contestuale del presente atto ancorché non materialmente allegata e ritenuto di approvarla e di delegare contestualmente il Dirigente del Servizio Integrato Musei e Biblioteche dott. Romano Vecchiet alla sua sottoscrizione;

Accertato che dalla presente convenzione non deriveranno oneri aggiuntivi per il Comune di Udine;

Visto il D.Lgs.n267/2000;

Visto il parere favorevole, espresso ai sensi dell'art. 49, c. 1 del D.Lgs. 267/2000, dal Dirigente del Servizio Integrato Musei e Biblioteche, dott. Romano Vecchiet, e conservato agli atti presso l’Ufficio proponente,

DELIBERA

di stipulare un accordo con il DIUM dell’Università di Udine per collaborazione nel campo della conoscenza, tutela e valorizzazione dei reperti archeologici e del territorio friulano specificando che detta collaborazione riguarderà in particolare le seguenti iniziative: 

realizzazione di progetti comuni; 

attività di catalogazione, studio e ricerca;

attività di tirocinio;

predisposizione di pubblicazioni a carattere scientifico e didattico–divulgativo;

organizzazione di eventi (iniziative a carattere scientifico e didattico-divulgativo);

scambio gratuito di servizi e risorse bibliografiche;

di approvare la bozza di convenzione, facente parte integrante e contestuale del presente atto, ancorché non materialmente allegata, della durata di anni 5 a decorrere dalla data di sottoscrizione, ferma restando la facoltà di recesso di ognuna delle parti da comunicare mediante raccomandata AR con un preavviso di almeno sei mesi, accordo modificabile e rinnovabile con apposito atto su richiesta delle parti;

 di prendere atto che l’accordo non comporterà alcun onere aggiuntivo per il Comune di Udine;

di autorizzare il dottor Romano Vecchiet, Dirigente del Servizio integrato Musei e Biblioteche, alla stipula della convenzione in oggetto.
L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.