Udine Atto

Approvazione della concessione del contributo per il sostegno del Punto Luce in rete. (N. 2017/00561)

Delibera della Giunta comunale N° 2017/00561 del 21 dicembre 2017

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
20.12.2017
  • 21.12.2017
  • approvato


Firmatari

  • Raffaella Basana
    Assessore allo Sport, all'Educazione e agli Stili di vita
    Monitorato da 7 cittadini

Testo

LA GIUNTA COMUNALE

Premesso che:

con deliberazione giuntale n. 514 del 20.12.2016 è stato approvato un protocollo d’intesa generale tra Comune di Udine, Associazione Save the Children e Comitato Regionale Uisp FVG allo scopo di dare attuazione nella città di Udine alla campagna “Illuminiamo il futuro”, ossia un programma di interventi di contrasto alla povertà educativa, che spesso si accompagna alla povertà materiale;

con successiva deliberazione giuntale n. 515 del 20.12.2016 si è approvato lo schema di protocollo d’intesa tra Comune di Udine, l’Associazione Save the Children Onlus, il Comitato Regionale Uisp FVG, l’Istituto Comprensivo I e l’associazione Get Up finalizzato a favorire l’attuazione a Udine del progetto “Punto Luce in rete”, delle relative attività e interventi da esso previsti, allo scopo di esercitare un’efficace azione di contrasto alla povertà materiale ed educativa dei bambini e dei ragazzi dei quartieri San Domenico e Villaggio del Sole e si è data contestuale approvazione ad un contributo di € 12.500,00 al Comitato regionale UISP FVG per il progetto medesimo;

Considerato che dopo l’avvio sperimentale del Punto Luce in rete nel periodo estivo, in accordo con l’Istituto Comprensivo I, si è provveduto a rinnovare la concessione dei locali della scuola “G.B. Tiepolo” ai soggetti attuatori del Punto Luce in rete (Comitato Regionale Uisp Fvg e Get Up) con scadenza in data 31.12.2018;

Ricordato che in occasione dell’inaugurazione del 18 novembre scorso per il nuovo avvio del progetto si è ottenuto un grande riscontro delle istituzioni, un’ottima accoglienza delle famiglie del quartiere, registrando fin dalle prime giornate di apertura del servizio un’elevata partecipazione di minori alle attività svolte (fino a 60 presenze giornaliere);

Preso atto che il contributo concesso per l’avvio dell’attività è già opportunamente rendicontato e liquidato;

Considerato che è pervenuta agli uffici una nota datata 14 dicembre, P.G. 0125245 del 18.12.2017, con cui il Comitato regionale Uisp FVG ha presentato all’amministrazione comunale una nuova richiesta di contributo finalizzata al consolidamento del Punto Luce in rete, mediante la presenza di un adeguato numero di educatori, corredata da un piano di attività da svolgere nell’anno scolastico 2017/2018;

Considerato che i contributi dell’associazione Save the Children a cui il progetto “Punto Luce in Rete” può accedere, non intervengono sulla copertura delle spese di personale educativo, che restano la voce di spesa più significativa del progetto;

Vista la nota del 13 novembre con cui l’UTI Friuli centrale conferma il contributo al progetto “Life skills per crescere consapevoli, per educare a crescere” contenuto tra gli interventi previsti dal Patto territoriale sottoscritto dall’UTI Friuli centrale con la Regione FVG;

Constatato che tra gli interventi previsti dal progetto è compreso anche il sostegno al Punto Luce in rete;

Precisato, altresì, che il progetto non ha ricevuto il finanziamento nazionale da parte dell’impresa sociale “Con i bambini” per il bando “Adolescenza”, ma che parteciperà al prossimo bando “Nuove generazioni” in scadenza il prossimo 9 febbraio, con l’obiettivo di reperire ulteriori risorse necessarie senza ricorso a contributi locali;

Considerata la disponibilità sul capitolo di spesa apposito e considerato che tale importo potrà essere rendicontato quale intervento rientrante nel Patto territoriale sottoscritto dall’UTI Friuli centrale e dalla Regione FVG;

Visto il D. Lgs. 267/2000;

Visto il Regolamento comunale dei contributi;

Visti i pareri favorevoli, espressi ai sensi dell'art. 49, c. 1 del D.Lgs. 267/2000, dal Dirigente ad interim del Servizio Servizi Educativi e Sportivi, dott. Filippo Toscano, e dalla Responsabile del Servizio Finanziario, dott. Marina del Giudice, e conservati agli atti presso l’Ufficio proponente,

D E L I B E R A


di approvare il progetto “Punto Luce in rete” presentato dal Comitato Regionale UISP FVG in data 14 dicembre, P.G. 0125245 del 18.12.2017;

di approvare la concessione di un contributo nella misura massima di € 10.000,00 al Comitato regionale UISP FVG, partner attuatore del progetto “Punto Luce in rete”, con cui il Comune ha sottoscritto i protocolli d’intesa meglio illustrati in premessa, nonché la convenzione per la concessione dei locali presso la scuola “G.B. Tiepolo” valida fino alla data del 31.12.2018;

di dare copertura al contributo con i fondi disponibili al capitolo 6306 “Trasferimenti correnti a istituzioni sociali private” del COS 446 del PEG 2017, mediante successivo atto dirigenziale.

L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.