Udine Atto

Presa d'atto del "Referto del Controllo di Gestione anno 2016". (N. 2017/00398)

Delibera della Giunta comunale N° 2017/00398 del 17 ottobre 2017

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
10.10.2017
  • 17.10.2017
  • approvato


Firmatari

  • Gabriele Giacomini
    Assessore all'Innovazione e allo Sviluppo Economico
    Monitorato da 7 cittadini

Testo

LA GIUNTA COMUNALE


Visto il D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 ed esaminati in particolare gli articoli 198 e 198 bis che prevedono che la struttura operativa alla quale è assegnata la funzione del controllo di gestione fornisca le conclusioni del controllo agli amministratori, ai responsabili dei servizi e alla Corte dei Conti;

Esaminato l’allegato “Referto del controllo di gestione anno 2016”, predisposto dall’Unità Operativa Controllo di gestione, controlli interni e anticorruzione contenente gli esiti del controllo di gestione con riferimento allo stato di attuazione di obiettivi, attività consolidate e opere pubbliche per il 2016 e all’andamento di alcuni servizi comunali;

Ritenuto quindi di inviare il predetto referto alla Corte dei Conti – Sezione di controllo della Regione Friuli Venezia Giulia;

Visto il parere favorevole, espresso ai sensi dell'art. 49, c. 1 del D.Lgs. 267/2000, dal Segretario Generale, avv. Carmine Cipriano e conservato agli atti presso l’Ufficio proponente,

Dato atto che il presente provvedimento non comporta effetti diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'Ente,

D E L I B E R A


di prendere atto dello stato di attuazione di obiettivi, attività consolidate e opere pubbliche con riferimento all’anno 2016 e delle analisi su alcuni servizi comunali, così come contenuto nell’allegato alla presente deliberazione denominato “Referto del controllo di gestione anno 2016”, che costituisce parte integrante della presente deliberazione;

di disporne l’invio alla Corte dei Conti – Sezione di controllo della Regione Friuli Venezia Giulia.

L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.