Udine Atto

Sostegno alla candidatura per l'Adunata Nazionale Alpini a Udine nel 2021. (N. 2018/00004)

Delibera della Giunta comunale N° 2018/00004 del 16 gennaio 2018

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
11.1.2018
  • 16.1.2018
  • approvato


Firmatari

Testo

LA GIUNTA COMUNALE


Vista la proposta della sezione ANA di Udine del 2 gennaio 2018 in cui si comunica che, insieme alle sezioni di Trieste, Pordenone, Palmanova, Gorizia, Gemona, Cividale e a quella Carnica, si vuole candidare la Città di Udine a ospitare l’Adunata degli Alpini nell’anno 2021;

Rilevato che le motivazioni per cui appare opportuno proporre tale candidatura sono molteplici tra cui:

ricordare lo straordinario contributo dagli Alpini durante il terremoto del 1976, l’enorme attività di soccorso alle popolazioni colpite e il supporto nella prima fase della ricostruzione, 45 anni dopo;

celebrare il centenario dalla fondazione della Sezione ANA Udinese e la nascita del periodico nazionale “L’Alpino”;

ricordare la traslazione della salma del Milite Ignota dalla Basilica di Aquileia all’Altare della Patria a Roma;

offrire un’occasione di ritrovo a tutti coloro che hanno fatto la naja nel Corpo degli Alpini provenienti da ogni parte d’Italia e transitati in Regione, che erano più di un terzo;

Tenuto conto dell’affetto che da sempre la cittadinanza udinese manifesta per il Corpo degli Alpini e la sempre forte partecipazione all’Adunata da parte di tutti colore che hanno fatto parte del Corpo;

Considerato che la manifestazione darà molta visibilità alla Regione e in particolare alla città di Udine creando, nel contempo, l’opportunità a tutti i Friulani di ringraziare il corpo degli Alpini per il grande impegno profuso negli anni  per il loro importante impegno e sostegno;

Evidenziato che il Comune di Udine ha sempre dimostrato il suo impegno in favore della promozione e diffusione dei valori legati al rispetto delle istituzioni e delle tradizioni locali oltre che il supporto ad un evento turisticamente molto rilevante;

Valutata quindi positivamente la proposta dell’ANA Udinese di candidare Udine quale sede dell’Adunata degli Alpini, evento di respiro nazionale, nel 2021, accordando tutte le forme di collaborazione previste dai vigenti regolamenti comunali e rinviando a successivi specifici atti da stipulare in occasione dell’effettivo svolgimento dell’evento in parola;

Dato atto che il presente provvedimento non comporta effetti diretti o indiretti sulla situazione contabile o sul patrimonio dell’Ente;

Visto il parere favorevole, espresso ai sensi dell'art. 49, c. 1 del D.Lgs. 267/2000, dal Direttore del Dipartimento Gestione del Territorio, delle Infrastrutture e dell’Ambiente, ing. Marco Disnan e conservato agli atti presso l’Ufficio proponente,

D E L I B E R A 

di  confermare, per i motivi esposti in premessa:  

l’adesione alla candidatura della città di Udine quale sede dell’Adunata degli Alpini nel corso del 2021 presentata ufficialmente dalla sezione ANA Udinese;

l’impegno del Comune di Udine ad accordare tutte le forme di collaborazione, previste dai vigenti regolamenti comunali, necessarie inviando il dettaglio delle stesse a successivi specifici accordi e atti in occasione dell’effettivo svolgimento dell’evento in parola.

di dare atto che la definizione degli eventuali oneri finanziari e di altri obblighi sarà stabilita con successivo atto deliberativo, compatibile con le disponibilità di Bilancio qualora venga accolta la candidatura della città di Udine quale sede dell’Adunata degli Alpini nel 2021.

L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.