Udine Atto

Approvazione linee di indirizzo in merito al Bando per la concessione di contributi destinati all'acquisto di libri di testo per gli alunni iscritti alle scuole secondarie di I grado residenti a Udine - Avviso per l'A.S. 2018/2019 (N. 2018/00100)

Delibera della Giunta comunale N° 2018/00100 del 13 marzo 2018

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
12.2.2018
  • 13.3.2018
  • approvato


Firmatari

  • Raffaella Basana
    Assessore allo Sport, all'Educazione e agli Stili di vita
    Monitorato da 7 cittadini

Testo

LA GIUNTA COMUNALE


Visto l’art. 42 del D.P.R. n. 616/1977 in base al quale ogni Comune è tenuto a facilitare mediante erogazioni e provvidenze in denaro o mediante servizi individuali o collettivi, a favore degli alunni di istituzioni scolastiche pubbliche o private l’assolvimento dell’obbligo scolastico; 

Precisato che il Comune di Udine, nell’esercizio delle funzioni devolute ai sensi della legge regionale 9 marzo 1988 n. 10 art. 28 1° c. lett. a) in materia di assistenza scolastica e diritto allo studio contribuisce alla spesa delle famiglie per l’acquisto dei libri di testo nella scuola per gli alunni che frequentano la scuola secondaria di 1° grado, mediante la concessione di contributi da utilizzare esclusivamente per l’acquisto di libri di testo per i quali non si fruisce dell’intervento di comodato gratuito attuato dalla Regione Autonoma F.V.G.;

Vista la deliberazione giuntale n. 188 del 03/05/2016 che prevedeva l’erogazione dei contributi di cui in premessa tramite indizione di procedura finalizzata alla concessione di detti contributi attraverso l’emissione di ticket di valore diversificato in funzione dell’importo ISEE dei richiedenti e della classe scolastica di appartenenza;

Valutata l’opportunità di attuare la medesima procedura anche per l’anno scolastico 2018/2019;

Preso atto che sulla base delle disponibilità finanziarie previste in bilancio, l’importo complessivo destinato alla concessione dei contributi in parola è pari ad € 16.150,00.=;

Ritenuto, al fine di individuare la soglia massima del valore ISEE quale requisito di ammissione alla procedura per la concessione dei suddetti sussidi, di utilizzare il limite ISEE individuato dal legislatore (legge 11/12/2016 n. 232, art. 1, comma 255) per l’esonero dal pagamento del contributo onnicomprensivo annuale previsto a carico degli studenti universitari ed attualmente stabilito in € 13.000,00.=;

Ritenuto di fissare il valore dei contributi erogabili per l’a.s. 2018/19 nelle seguenti misure: 



	
Valore ISEE
	
Valore ticket classi prime
	
Valore ticket classi seconde
	
Valore ticket classi terze


1
	
da € 0,00 a € 7.500,00
	
€ 100,00.=
	
€ 40,00.=
	
€ 50,00.=


2
	
da € 7.500,01 a € 10.0000,00
	
€ 70,00.=
	
€ 30,00.=
	
€ 30,00.=


3
	
da € 10.000,01 a € 13.000,00
	
€ 50,00.=
	
€ 20,00.=
	
€ 30,00.=


Ritenuto di stabilire che il numero di istanze da assoggettare alle verifiche a campione relative alla situazione economica risultante dall’ISEE presso i competenti organi di controllo debba essere pari al 2% (con frazione arrotondata per difetto all’unità inferiore) delle istanze risultate ammesse al contributo e che le istanze da sottoporre a controllo siano individuate mediante sorteggio effettuato mediante procedura informatica in seduta aperta al pubblico;

Visti i pareri favorevoli, espressi ai sensi dell'art. 49, c. 1 del D.Lgs. 267/2000, dal Dirigente ad interim del Servizio Servizi Educativi e Sportivi, dott. Filippo Toscano, e dalla Responsabile del Servizio Finanziario, dott. Marina del Giudice, e conservati agli atti presso l’Ufficio proponente,

D E L I B E R A

di approvare quali linee di indirizzo in ordine ai contenuti del Bando per la concessione di contributi destinati all’acquisto di libri di testo per gli alunni iscritti alle scuole secondarie di 1° grado residenti in Udine per l’anno scolastico 2018/19, quelle risultanti nello schema di bando predisposto dagli uffici ed allegato alla presente deliberazione;
di fissare il valore massimo di ISEE ai fini dell’accesso al contributo in € 13.000,00=;
di stabilire che il numero di istanze da assoggettare alle verifiche a campione relative alla situazione economica risultante dall’ISEE presso i competenti organi di controllo sia pari al 2% (con frazione arrotondata per difetto all’unità inferiore) delle istanze risultate ammesse al contributo e che le istanze da sottoporre a controllo siano individuate mediante sorteggio effettuato mediante procedura informatica in seduta aperta al pubblico;
di dare atto che la spesa presunta di € 16.150,00 troverà copertura al cap. 3374/3 "Altri servizi (diritto allo studio – affidamento servizio buoni libro scuole medie)”, COS 160 “Servizi diversi nel campo dell’Istruzione” previsto nel Bilancio di previsione 2018.

L'ordine del giorno di cui sopra viene approvato dalla Giunta ad unanimità di voti espressi in forma palese.

Ad unanimità di voti, espressi in forma palese, la presente deliberazione viene altresì dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi della L.R. 21/2003 e successive modificazioni.