Udine Atto

Approvazione Rendiconto della Gestione esercizio finanziario 2016. (N. 2017/4412/00007)

Delibera del Consiglio comunale N° 2017/4412/00007 del 04 aprile 2017

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
4.4.2017
  • 27.4.2017

Firmatari

  • Cinzia Del Torre
    Assessore al Bilancio e all'Efficacia organizzativa
    Monitorato da 6 cittadini

Testo

IL PRESIDENTE SOTTOPONE ALL’ESAME DEL CONSIGLIO LA SEGUENTE PROPOSTA, COMUNICATA IN PRECEDENZA A TUTTI I CONSIGLIERI, SULLA QUALE DICHIARA APERTA LA DISCUSSIONE:

IL CONSIGLIO COMUNALE

Premesso che:

Con propria deliberazione n. 45 del 19/05/2016 è stato approvato il Bilancio di Previsione 2016-18 e relativi allegati;

Richiamate le deliberazioni di Giunta Comunale n. 245 del 15/06/2016 e n. 259 del 28/06/2016 di approvazione del PEG 2016-18 e del Piano Della Performance e successive modifiche;

Con deliberazione consiliare n. 68 in data 27/07/2016 si è provveduto ad effettuare le variazioni di assestamento e la verifica degli equilibri di bilancio ai sensi dell’art. 193 del D.Lgs. 267/2000;

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 101 del 15/11/2016 si è provveduto alla verifica dello stato di attuazione dei Programmi;

Viste le variazione al bilancio di previsione 2016;

Visti gli articoli 151 e 227 del D.Lgs. 267/2000 e l’allegato 4/1 “Principio contabile applicato concernente la programmazione di bilancio” al D.Lgs. 118/2011, punto 4.2, lett i) che regolano le modalità e i tempi di approvazione del rendiconto;

Vista la deliberazione di Giunta Comunale n. 98 del 10/03/2017, con la quale è stato approvato il riaccertamento ordinario dei residui attivi e passivi;

Richiamato la deliberazione G. C. n. 112 del 21/03/2017 con la quale si approvava lo schema di rendiconto per l’esercizio 2016 e la relazione sulla gestione di cui all’art. 11 comma 6 del D. Lgs. 118/11 e art 231 del D. Lgs. 267/2000;

Visto il Conto del Tesoriere Unicredit spa reso ai sensi dell’art. 226 del D. Lgs 267/2000 e degli agenti contabili, resi in ottemperanza all’art. 233 del medesimo Decreto;

Visti altresì:

il decreto 23 dicembre 2009 del Ministero dell’Economia e delle Finanze dispone, altresì, che vengano allegati alla deliberazione di approvazione del rendiconto i prospetti delle entrate e delle uscite dei dati SIOPE del mese di dicembre contenenti i valori cumulati dell’anno e la relativa situazione delle disponibilità liquide;

il decreto legge n. 138 del 13 agosto 2011, convertivo con modificazioni dalla legge n. 148 del 14 settembre 2011, prevede che le spese di rappresentanza sostenute siano elencate in apposito prospetto allegato al rendiconto;

il decreto legge n. 66 del 24 aprile 2014 prevede che alle relazioni ai bilanci consuntivi o di esercizio delle pubbliche amministrazioni, di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, è allegato un prospetto, sottoscritto dal rappresentante legale e dal responsabile finanziario, attestante l'importo dei pagamenti relativi a transazioni commerciali effettuati dopo la scadenza dei termini previsti dal decreto legislativo 9 ottobre 2002, n. 231, nonché l'indicatore annuale di tempestività dei pagamenti di cui all'articolo 33 del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33.

il D.Lgs.118/2011 prevede l’obbligo di inserire, nella relazione sulla gestione allegata al rendiconto, gli esiti della verifica dei crediti e debiti reciproci tra l’Ente e le partecipate;

Visto che l'esercizio 2016 deve considerarsi come quello di avvio della contabilità economico-patrimoniale armonizzata, stante la deliberazione della Giunta Comunale n. 402 del 9 dicembre 2014;

Visti gli allegati alla presente deliberazione:

-“Rendiconto della gestione esercizio 2016”, nel quale vengono riportate le risultanze del rendiconto per l’esercizio 2016 (Conto del bilancio – Conto economico – Conto del patrimonio)

elenco dei residui attivi

elenco dei residui passivi

elenco dei crediti inesigibili e stralciati dal conto del bilancio

la relazione sulla gestione 2016 della Giunta Comunale

la  relazione in data 5 aprile 2017 del Collegio dei Revisori

il prospetto denominato “SIOPE 2016” relativo ai prospetti delle entrate e delle uscite dei dati SIOPE del mese di dicembre contenenti i valori cumulati dell’anno 2016 e la relativa situazione delle disponibilità liquide di cui al decreto 23 dicembre 2009 del Ministero dell’Economia e delle Finanze

il prospetto denominato “Elenco delle spese di rappresentanza sostenute dagli organi di governo dell’Ente nell’anno 2016”;

il prospetto “Attestazione dei tempi medi dei pagamenti resa ai sensi dell’art. 41 del D.L. 66/2014 – anno 2016”

il piano degli indicatori e dei risultati di bilancio 

elenco indirizzi internet di pubblicazione dei rendiconti del gruppo “amministrazione pubblica”, nonché i rendiconti 2015 dei seguenti soggetti che non hanno provveduto alla pubblicazione integrale degli stessi sui rispettivi siti

- Associazione Centro Arti Visive – Visionario

- Fondazione Hospice Rsa

- Udine Mercati

- Fondazione Renati

- Fondazioni G. Tullio

Preso atto che ai sensi dell’art. 242 del D. Lgs. n. 267/2000 e del Decreto M.I. del 18/02/2013  l’Ente non risulta strutturalmente deficitario;

Preso atto che l’andamento della gestione 2016 ha garantito il rispetto degli obiettivi di finanza pubblica, come integrati dalla disciplina regionale, in merito al pareggio di Bilancio, la riduzione dell’indebitamento e della spesa del personale con riferimento alla media del triennio 2011-2013;

Preso atto che le risultanze della gestione 2016 presentano un avanzo di amministrazione pari ad € 43.207.138,10, che risulta composto come di seguito specificato:


                        
Parte accantonata 
	

	

	

	
 


Fondo crediti di dubbia esigibilità al 31/12/2016 
	

	

	

	
   14.982.849,74 


Accantonamento fondi rischi da contenzioso
	

	

	

	
     1.800.214,00 


Altri accantonamenti: rinnovo CCRL e elezioni comunali 2018
	

	

	

	
        511.560,00 


accantonamento indennità fine mandato
	

	

	

	
         19.922,56 


                        
                            Totale parte accantonata

	
                        
                            

	
                        
                                 17.314.546,30 

	
                        
                            

	
                        
                            



                        
                            Parte vincolata 

	
                        
                            

	
                        
                            

	
                        
                            

	
 


Vincoli derivanti da leggi e dai principi contabili
	

	

	

	
            9.531.765,83 


Vincoli derivanti da trasferimenti
	

	

	

	
            5.926.109,83 


Vincoli derivanti dalla contrazione di mutui 
	

	

	

	
            2.634.469,13 


Vincoli formalmente attribuiti dall'ente 
	

	

	

	
            1.787.816,21 


Altri vincoli 
	

	

	

	
                   4.000,00 


                        
                            Totale parte vincolata

	
                        
                            

	
                        
                                 19.884.161,00 

	
                        
                            

	
                        
                            



                        
                            

	
                        
                            

	
                        
                            

	
                        
                            

	
                        
                             



                        
                            Parte destinata agli investimenti 

	
                        
                            

	
                        
                                   256.460,30 

	
                        
                            

	
                        
                            



                        
                             

	
                        
                            

	
                        
                            

	
                        
                            

	
                        
                             



                        
                             Parte disponibile

	
                        
                            

	
                        
                                   5.751.970,50 

	
                        
                            

	
                        
                            



                        
                            totale

	
                        
                            

	
                        
                                 43.207.138,10

	
                        
                            

	
                        
                            



Visto l’art. 42 della Legge 267/2000;

Dato atto che i bilanci e i rendiconti sono pubblicati sul sito internet del Comune di Udine – www.comune.udine.it – sezione amministrazione trasparente – bilanci - e che i bilanci delle società e organismi partecipati, risultano pubblicati sui siti internet indicati all’allegato alla presente deliberazione;

Visti i pareri favorevoli espressi ai sensi dell’art. 49, comma 1, del D.Lgs. 267/2000 dal Dirigente del Servizio Finanziario, Programmazione e Controllo nonché Responsabile del Servizio Finanziario dott.ssa Marina Del Giudice, pareri conservati agli atti presso l’Ufficio proponente,

D E L I BE R A

Di approvare a tutti gli effetti amministrativi, contabili e per ogni altra conseguenza di legge il Rendiconto della Gestione del Comune per l’esercizio 2016 e relativi allegati, che formano parte integrante del presente provvedimento, riepilogate come segue:



            CONTO DEL BILANCIO




                        
                            

	
                        
                            GESTIONE



                        
                            

	
                        
                            RESIDUICOMPETENZATOTALE



Fondo di cassa al 1° gennaio
	
60.245.926,36


Riscossioni
	
19.162.320,14148.936.531,48168.098.851,62


Pagamenti
	
42.340.728,07148.117.971,88190.458.699,95


Fondo di cassa al 31 dicembre
	
37.886.078,03


Residui attivi
	
18.986.915,2335.028.119,0154.015.034,24



	



Residui passivi
	
2.209.328,5936.750.736,7038.960.065,29


Fondo pluriennale vincolato per spese correnti
	
3.852.608,47


Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale
	
5.881.300,41


AVANZO DI AMMINISTRAZIONE AL 31.12.2016
	
43.207.138,10



	




	






            CONTO ECONOMICO




A) componenti positivi della gestione
	
158.292.408,21


B) componenti negativi della gestione
	
147.481.074,67


                        
                            Risultato della gestione (A-B)

	
                        
                            10.811.333,54



C) Proventi e oneri finanziari

D) Rettifiche di valore di attività finanziarie
	
1.976,301,89

- 14.106,72


                        
                            Risultato della gestione operativa (A-B+C)

	
                        
                            127.735.28,71



E) Proventi e oneri straordinari
	
2.181.794,50


                        
                            Risultato prima delle imposte (A-B+C+D+E)

	
                        
                            149.553.23,21



IRAP
	
-1.897.539,98


                        
                            Risultato economico dell’esercizio

	
                        
                            130.577.83,23






            CONTO DEL PATRIMONIO





                        
                            

	
                        
                            All’1.1.2016

	
                        
                            Al 31.12.2016



                        
                            ATTIVITA’

	
                        
                            

	
                        
                            



Immobilizzazioni
	
523.558.852,70
	
547.666.845,69


Attivo circolante
	
86.719.750,30
	
77.925.445,72


Ratei e risconti
	
779.424,41
	
623.302,41


                        
                            TOTALE ATTIVO

	
                        
                            611.058.027,41

	
                        
                            626.215.593,82



                        
                            PASSIVITA’

	
                        
                            

	
                        
                            



Patrimonio netto
	
379.588.551,60
	
413.652.253,11


Fondi rischi e oneri
	
6.260.393,74
	
7.816.673,16


Debiti
	
152.850.447,91
	
134.777.462,65


Ratei e risconti e contributi agli investimenti
	
72.358.634,16
	
69.969.204,90


                        
                            TOTALE PASSIVO

	
                        
                            611.058.027,41

	
                        
                            626.215.593,82



Di prendere atto che l’ente non si trova in condizioni strutturalmente deficitarie; 

Di prendere atto nel corso del 2016 si è provveduto al riconoscimento e finanziamento di debiti fuori bilancio per € 68.452,22 e al 31.12 risultano debiti fuori bilancio non riconosciuti per € 18.204,52, per sentenze esecutive e per i quali esiste adeguata copertura; 

Di prendere atto che la gestione 2016 ha garantito il rispetto degli obiettivi di finanza pubblica come disciplinati dalla Regione FVG; 

Di prendere atto ancora che in base al D. Lgs. 118/2011 si è proceduto alla riclassificazione delle poste patrimoniali esistenti al 31.12.15 e alle rivalutazioni previste dai principi contabili allegato 4/3. Le risultante sono riportate nella sezione dedicata alla gestione economico-patrimoniale della relazione al rendiconto della gestione, contestualmente alla rideterminazione ed all’articolazione del Patrimonio Netto nonché alla destinazione del reddito d’esercizio; 

Di prendere atto che gli agenti contabili di cui all’art. 233 del D. Lgs. 267/2000 hanno reso il conto della propria gestione nei termini e secondo le modalità previste dalla legge.