Udine Atto

VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2018-2020. (N. 2018/4412/00005)

Delibera del Consiglio comunale N° 2018/4412/00005 del 12 febbraio 2018

Presentazione
Discussione in Commissione
Discussione in Consiglio
Approvazione
12.2.2018
  • 22.2.2018

Firmatari

  • Cinzia Del Torre
    Assessore al Bilancio e all'Efficacia organizzativa
    Monitorato da 6 cittadini

Testo

Il CONSIGLIO COMUNALE

Premesso che:

con deliberazione di Consiglio Comunale n. 111 del 22/12/2017 esecutiva ai sensi di legge è stato approvato il Bilancio di Previsione 2018/2020 e relativi allegati;

Vista la proposta di variazione al bilancio 2018-2020 che si riferisce principalmente alle seguenti esigenze:

Recepire le variazioni aumentative di alcune entrate con vincolo di destinazione relative a trasferimenti e donazioni a favore del Comune, apportando conseguentemente le modifiche alla parte spesa;

Effettuare alcuni storni di fondi in parte corrente a seguito della corretta definizione della spesa da sostenere;

Prevedere gli stanziamenti di entrata e di spesa relativi al ritrasferimento a titolo gratuito al Comune di Udine dell’area oggetto di adesione alla Fondazione Hospice RSA Morpurgo Hofmann, come da deliberazione di Consiglio Comunale che dispone la cessazione della partecipazione nella Fondazione stessa;

Dare seguito all’o.d.g n. 4 approvato in sede di adozione del DUP 2018-20, stralciando l’opera 7813 “Realizzazione mensa scuola primaria De Amicis” a favore dell’intervento Manutenzione straordinaria presso la scuola secondaria di primo grado Manzoni, volta, in particolare a ripristinare l’agibilità dell’Aula Magna;

Prevedere con riferimento al decreto MIUR n. 1007/2017, gli stanziamenti di entrata e spesa relativi agli interventi di adeguamento sismico presso la scuole primarie Alberti e Zorutti, secondo il relativo crono programma di realizzazione;

Modificare il finanziamento dell’opera 7809 relativa alla manutenzione straordinaria del magazzino di via Joppi, da oneri di urbanizzazione a mutuo, destinando l’originario finanziamento a favore di interventi di manutenzione straordinaria c/o scuole elementari;

Stornare, sulla base delle necessità di intervento, fondi dalla manutenzione straordinaria scuole materne e asili nido a favore di manutenzione straordinaria scuole medie;

Applicare quote di avanzo vincolato relative proventi derivanti da sanzioni CDS finalizzate al potenziamento dei sistemi di controllo (potenziamento e integrazione varchi ZTL) nonché la quota accantonata per legge, a titolo di  indennità di fine mandato del Sindaco;

Prevedere opere urgenti di sistemazione strade e marciapiedi nonché completare le infrastrutture presso il Parco Moretti; recuperando i fondi attualmente stanziati per nuove alberature il cui intervento verrà attivato nel secondo semestre e quindi eventualmente finanziabili successivamente;

Prevedere altresì le opere relative al programma straordinario di interventi per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie “Experimental city”, in attuazione della convenzione sottoscritta con la Presidenza del Consiglio dei Ministri (Delibera G.C. n. 505/2017)

Dato atto che si è provveduto ad aggiornare il prospetto dell’avanzo presunto ai sensi dell’art. 187 comma 3 quater del D.Lgs. 267/2000, con deliberazione giuntale n. 21 del 30 gennaio 2018,

Visto l’allegato A) che evidenzia il dettaglio delle variazioni di bilancio ai sensi dell’art. 175 c. 2 del D.Lgs. 267/2000;

Visto l’allegato B) che evidenzia le modifiche apportate al Piano Triennale delle Opere Pubbliche;

Visto l’allegato C) che evidenzia le variazioni di bilancio da trasmettere al Tesoriere;

Considerato che il Responsabile del Servizio Grandi Opere, Energia e Ambiente propone l’integrazione del programma degli incarichi di collaborazione autonoma, approvato con delibera C.C. n. 111/2017, al fine di realizzare il Piano delle attrezzature tecnologiche per l’alimentazione elettrica, in occasione di eventi temporanei in P.zza I Maggio, allegato D);

Dato atto che risulta rispettato il pareggio di bilancio ai sensi dell’art. 1 commi 707 e seguenti della L. 208/2015;

Visto il parere del Collegio dei Revisori del Conto, ai sensi dell’art. 239 c. 2 del D. Lgs. 267/2000, che si allega al presente atto quale parte integrante e contestuale; 

Visti i pareri favorevoli espressi ai sensi dell’art. 49, comma 1, del D.Lgs. 267/2000 dal Dirigente del Servizio Finanziario, Programmazione e Controllo nonché Responsabile del Servizio Finanziario dott.ssa Marina Del Giudice, pareri conservati agli atti presso l’Ufficio proponente,

DELIBERA


di approvare le variazioni al bilancio di previsione 2018-2020 di cui all’allegato A) parte integrante alla presente deliberazione e il Piano Triennale delle Opere Pubbliche per le opere superiori a euro 100.000, come da schede allegate, parte integrante (allegato B);

di dare atto del permanere degli equilibri e del pareggio di bilancio, ai sensi di quanto disposto dall’art. 193 c. 2 del D Lgs 267/2000;

di trasmettere al Tesoriere la presente variazione, come risultante da allegato C), per il seguito di competenza;

d’integrare il programma degli incarichi di collaborazione autonoma, approvato con delibera C.C. n. 111/2017, come da scheda allegato D).