Udine Atto

Interpellanza urgente del Consigliere Michelini e altri avente ad oggetto il regolamento per la disciplina del servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani ed assimilati - applicazioni conseguenti. (N. 2017/INT/00038)

Interpellanza del Consiglio comunale N° 2017/INT/00038 del 26 settembre 2017

Presentazione
Discussione
26.9.2017
  • 28.9.2017
  • risposta

Testo

Il Presidente sottopone al Consiglio comunale l’interpellanza urgente che è del seguente tenore:

“I sottoscritti Consiglieri Comunali

Premesso che in data 19/12/2016 il Consiglio Comunale ha approvato il regolamento in oggetto

Premesso che l’art. 52 – manifestazioni pubbliche recita:

“Gli Enti, le Associazioni, i Circoli, i Partiti o qualsiasi altro cittadino o gruppo di cittadini che intendano organizzare iniziative quali feste, sagre, corse ecc… o manifestazioni di tipo culturale, sportivo, ecc… su strade, piazze, e aree pubbliche anche senza finalità di lucro, sono tenuti a richiedere le necessarie autorizzazioni agli uffici comunali preposti, allegando il programma delle iniziative e indicando le aree che intendono effettivamente occupare, allo scopo di organizzare in modo corretto il servizio di asporto dei rifiuti durante la manifestazione. Sono tenuti inoltre a provvedere direttamente o attraverso una convenzione alla pulizia delle aree, piazze o strade dopo l’uso”

Verificato che in data 27/7/2017 la Giunta Comunale con del. N. 157 approvava la realizzazione del FVG PRIDE per la data 10/6/2017 concedendo il patrocinio e la collaborazione del Comune includendo anche (tra le modalità) il supporto della pulizia post evento

Verificato anche che in data 18/7/2017 con del. Della Giunta Comunale n. 276 veniva approvata la manifestazione “DI PUNTO IN BIANCO” per la data del 1/9/2017 sempre concedendo il patrocinio e la collaborazione del Comune ed includendo anche in questo caso “l’abbattimento totale delle spese di pulizia tramite NET” – L’evento poi, a causa del cattivo tempo, non ha avuto luogo;

Constatato che le delibere precedenti hanno scavalcato il Consiglio Comunale superando il Regolamento, nella fattispecie l’art. 52 che non ammette deroghe;

INTERPELLANO IL SINDACO E LA GIUNTA

Per sapere chi ha pagato le spese per la pulizia e la rimozione dei rifiuti nelle manifestazione FVG PRIDE e se è stato sostenuto da parte del Comune un costo

Se le delibere sopra descritte sono regolari o se invece sono illegittime in quanto contravvengono al Regolamento Comunale in oggetto

Chi ha svolto le pulizie dopo la manifestazione del FVG PRIDE

Se questo comportamento può essere lesivo della normativa in vigore e dei poteri conferiti per legge alla Giunta Comunale.

Udine, 21/9/2017

f.to Michelini Loris, Vuerli Maurizio, Pravisano Renzo, Marsico Giovanni, Pittoni Mario.”


            Per la discussione si rimanda al supporto digitale.