Udine Atto

Interrogazione del Consigliere Gallanda avente ad oggetto "Antenna Cavarzerani". (Presentata in data 16.02.2017) (N. 2017/INT/00004)

Interrogazione del Consiglio comunale N° 2017/INT/00004 del 16 febbraio 2017

Presentazione
Discussione
16.2.2017

Firmatari

Testo

La sottoscritta consigliera comunale Gallanda Claudia, 
PREMESSO CHE
recentemente si è provveduto a predisporre all'interno della Caserma Cavarzerani un antenna di telefonia mobile al servizio degli abitanti della caserma stessa,
cittadini e forze politiche hanno manifestato in più occasioni la contrarietà al fatto che questo servizio debba essere gratuito per i richiedenti asilo e a pagamento per alcune fasce di residenti udinesi, in quanto non rientrante nei parametri di equità,

IN ATTESA DI
creare i presupposti per la fruibilità del servizio internet gratuito per tutta la cittadinanza, dopo attenta valutazione sugli aspetti di rischio sanitario legati soprattutto all'esposizione negli ambienti chiusi, specie nella modalità wi-fi, 

INTERROGA IL SINDACO E LA GIUNTA PER CONOSCERE
quale contratto o convenzione sia stato stipulato con la società di telefonia mobile per l'apparecchiatura sita all'interno della Caserma Cavarzerani, ed a quali condizioni,

quale sia il soggetto che si farà carico delle spese ad esso inerenti, e con quali modalità,
se si intenda verificare e rendere noti alla popolazione i dati degli studi più recenti in proposito, relativi ai possibili danni dovuti dall'esposizione dall'uso wi fi all'interno e all'esterno degli edifici, magari all'interno di un'assemblea pubblica,
se si intenda estendere questo servizio anche ad altre fasce della popolazione, e con quali modalità,
se si intenda estendere questo servizio anche ad altre zone della città, e con quali modalità,
CHIEDE

Ai sensi dell’articolo 30 del Regolamento del Consiglio comunale, che venga data risposta scritta, tenendo in debito conto tutti i punti di domanda con relative specifiche, per evitare inutili costi di amministrazione, dovuti al reitero della stessa, entro 30 gg. alla presente interrogazione.

Udine 16.02.2017.

Claudia Gallanda

M5S.


            (Pervenuta mediante posta elettronica)