Udine Atto

Mozione del Consigliere Gallanda avente ad oggetto "Incentivazione ed implementazione percorsi virtuosi detenuti". (Presentata in data 23.05.2017) (N. 2017/MZ/00024)

Mozione del Consiglio comunale N° 2017/MZ/00024 del 23 maggio 2017

Presentazione
Approvazione
23.5.2017

Firmatari

Testo

La consigliera Comunale Gallanda Claudia
VISTO
il sovraffollamento esistente nelle carceri, anche in quelle del FVG, 

i dati riportati su una testata locale il 03.07.2016, che citava i seguenti dati: "A Pordenone i detenuti sono 52 per 38 posti, a Trieste 197 per 139 posti, al carcere di massima sicurezza di Tolmezzo 207 per 149 posti, a Udine 143 (61 gli stranieri) per 100 posti",
VERIFICATO CHE

uno degli obiettivi del carcere sia la sua funzione di riscatto della persona, cosa possibile anche e soprattutto grazie a politiche di occupazione, di varia natura,

altro obiettivo imprescindibile sia il pagamento del debito del detenuto con la società,

l'occupazione delle persone, oltre all'obiettivo del recupero, perseguirebbe anche quello di decongestionamento, anche momentaneo e parziale, delle strutture,

la situazione in essere necessiti di una doverosa e tempestiva presa d'atto, a vari livelli.

Il CONSIGLIO COMUNALE

IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA
per la parte di sua competenza, ad attivarsi presso gli enti, istituzioni, società partecipate dal Comune e figure interessate, per incentivare ed implementare, secondo le leggi ed i regolamenti vigenti, i percorsi virtuosi già esistenti che abbiano come scopo sia il recupero della persona che il pagamento del suo debito con la società, anche con percorsi lavorativi, e comunque produttivi, in base ai principi di efficacia, economicità ed efficienza, relativamente alla casa circondariale di Udine.

La Consigliera Comunale

Claudia Gallanda

M5S

Udine, 23.05.2017.


            (Pervenuta mediante posta elettronica)