Udine Atto

Mozione del Consigliere Berti e altri avente ad oggetto "Verifica situazione sistema di vigilanza con telecamere nel Comune di Udine". (N. 2017/MZ/00008)

Mozione del Consiglio comunale N° 2017/MZ/00008 del 15 febbraio 2017

Presentazione
Approvazione
15.2.2017
  • 16.3.2017
  • approvato

Firmatari

Testo

        Il Presidente sottopone all’esame del Consiglio comunale la seguente mozione, collegata al secondo punto della richiesta di convocazione del Consiglio Comunale, datata 15 febbraio 2017 (PG/E 0015608 del 15 febbraio 2017) e presentata ai sensi dell’art. 39, comma 2 del D.Lgs 267/2000 e dell’art. 24, comma 3, dello Statuto comunale dal Consigliere Berti e altri avente ad oggetto “Verifica situazione sistema di vigilanza con telecamere nel Comune di Udine”.


La mozione è del seguente tenore:

“PREMESSO

Il sistema di videosorveglianza costituisce sempre più un metodo atto a prevenire e a perseguire la sicurezza in città;

VISTO

che sembrerebbe in partenza la messa in opera di tale sistema in zona Ztl;

che diverse zone della città presentano punti divenuti sensibili e che dovranno anche essi essere dotati di adeguata sorveglianza;

che il sistema attuale dovrà essere implementato ma anche riadeguato anche in base alle moderne tecnologie;

CONSIDERATO

che la centrale operativa unica dovrà anche lavorare per una zona più ampia vista l’introduzione dell’Uti;

RITENUTO

necessario aggiornare il Consiglio Comunale sullo stato dell’arte attraverso un dibattito e un confronto con il Sindaco, l’Assessore Competente e il Comandante dei Vigili di Udine;

Il CONSIGLIO COMUNALE

Per quanto sopra riportato impegna Sindaco e Giunta a valutare:

Se il budget previsto per il rafforzamento e l’adeguamento del sistema di videosorveglianza risulta adeguato e se non ad attivare, presso la Regione FVG, la richiesta di altri contributi al fine di rendere più omogenea e moderna la rete attuale di telecamere.

Udine, 15/02/2017

f.to Enrico Berti, Mario Pittoni, Maurizio Vuerli, Paolo Pizzocaro, Renzo Pravisano, Giovanni Marsico, Lorenzo Bosetti, Mirko Bortolin, Antonio Falcone, Vincenzo Tanzi, Loris Michelini”